Come trovare nicchie di mercato
- Icpaderno

Come trovare nicchie di mercato

Come trovare nicchie di mercato

Come trovare nicchie di mercato

Creare siti web di nicchia è uno dei modi migliori e più semplici per fare soldi online. La parte più difficile è come trovare i buoni mercati di nicchia. Tuttavia, una volta imparato come si cominciano a trovare nicchie ovunque si guardi!

I mercati dei prodotti di nicchia possono essere un’efficace strategia di marketing su internet se state cercando qualcosa che richiede un po’ di lavoro iniziale che poi produca risultati nel lungo periodo.

Mentre internet cresce alla velocità della luce, le nicchie comuni possono essere difficili da trovare a causa dell’alta concorrenza. Piuttosto che concentrarvi su quelle, cercate di trovare una nicchia più piccola e più specifica.

L’idea di siti web di nicchia è basata sulla ricerca di buone parole chiave e la creazione di piccoli siti attorno alle stesse parole chiave. Questi siti hanno un contenuto di buona qualità che attira il nostro amico Google che felicemente invierà traffico al vostro sito. Una volta che il vostro sito di nicchia è pronto, potete monetizzare in diversi modi e fare qualche spicciolo o un sacco di soldi.

Qui di seguito vedrete modi per trovare i mercati di nicchia e trovare esempi di prodotti di nicchia.

 

Cosa è una nicchia?

Continuate a leggere e troverete esempi di prodotti di nicchia.

Il primo passo in questa strategia è trovare una buona nicchia. Cosa è una nicchia, ti domandi? Buona domanda!

Una nicchia è un qualsiasi argomento o area a cui le persone sono interessate. Hobby, cibo, artigianato, prodotti – qualsiasi argomento a cui la gente è interessata è una nicchia

I prodotti creano fantastiche nicchie. Vi stupireste a sapere quante persone stanno cercando prodotti specifici online. Quando troverete parole chiave specifiche di prodotti, state cercando parole chiave che le persone usano quando sono pronti a comprare!

 

Come posso trovare mercati caldi di nicchia?

Ecco alcuni modi divertenti per cercare mercati di nicchia.

Qui è dove dovrete scavare un po’ più in profondità per trovare una buona nicchia e alcune parole chiave che funzioneranno per i vostri mini siti.

Usate twitter? Quali sono i trend odierni? Fate lo stesso con Yahoo e Google e Bing. Quali sono le persone che parlano? Tirate giù un elenco.

Andate alle directory di siti web come Amazon e eBay e guardate le categorie. Cercate titoli di libri e prodotti più venduti. Raccogliete le liste di argomenti di nicchia

Sapete quella linea di libri per negati? Come ‘Addesra il uo cane per negati’ o cose simili, con le copertine nere e gialle? Adesso ci sono centinaia di titoli per ‘dummies’. Sono tutti sono temi di nicchia, quindi questa collana è un buon posto per trovare una nicchia.

Guardatevi attorno ovunque andiae, ci sono novità e temi di interesse per le persone e continuate a fare brainstorming per le nicchie. Inserite poi alcune parole fondamentali che troverete nei vostri strumenti di ricerca per parole chiave per vedere quali parole o frasi escono fuori.

Cerco di fare tutto questo giornalmente, solitamente quando finisco l’altro lavoro. Spesso faccio ricerche casuali mentre guardo la tv e salvo le idee per la ricerca successiva della parola chiave a nicchia. Più si pensa al di fuori degli schemi, maggiori sono le possibilità che verranno fornite.

 

Possedere la propria nicchia

Nessun hype, nessuna guida BS alla strategia di marketing nella vostra nicchia. Questo autore ben noto di molti titoli legati all’internet marketing vi guida nella giungla del marketing all’interno della vostra nicchia. Ogni capitolo termina con un’intervista ad un marketer online di nicchia di successo, dandovi molte prospettive senza lasciare niente di intentato.

Cliccate sulla scheda arancione qua sotto per vedere la struttura di ogni capitolo di questa potente guida sull possedere la vostra nicchia.

 

Come faccio a sapere che ho trovato una buona nicchia?

Questa può essere la parte più complicata dell’intero processo. Volete trovare un buon mix di alte ricerche giornaliere senza troppa concorrenza.

Dipenderà anche dal tipo di sito che state sviluppando utilizzando questa parola chiave. Più grande è il sito più competitivo può essere il termine, ma se costruite un sito di micro nicchia (una o due pagine), una lente Squidoo o qualcosa di piccolo, manterrete la concorrenza a un livello molto basso in modo da farvi classificare nei motori di ricerca.

 

Alcuni suggerimenti:

Concentratevi sulle parole chiave con un gran numero di ricerche. Se nessuno le sta cercando, state sprecando il vostro tempo

Cercare argomenti a bassa concorrenza da altre pagine web. L’alta concorrenza renderà difficile ottenere il traffico.

Portate pazienza. Per la caccia al tesoro della ricerca di parole chiave di nicchia serve solo pratica. Usate un tocco di ingegnosità e un pensiero creativo per trovarle. Provate a pensare ad argomenti veramente specifici invece che generici. È molto più facile trovare una specifica parola chiave del prodotto con una concorrenza minima rispetto a trovare una parola chiave su un argomento generale.

Continuate a fare ricerca di parole chiave perché la richiesta può cambiare nel tempo. Ho creato pagine web basate su una parola chiave ad alta domanda che ha funzionato molto bene per un po’, quindi il traffico ha cominciato a scendere. Probabilmente la domanda era ancora la stessa, ma altre persone stavano sviluppando siti basati sulla stessa parola chiave e quindi il numero di siti intorno a quella parola chiave è cresciuta drasticamente

 

Trovare micro nicchie

Trovare mercati di nicchia in tempo zero grazie a una ricerca intelligente delle parola chiave.

Se volete un modo rapido e semplice per trovare nicchie redditizie, potete investire in uno strumento di ricerca di parole chiave. Questi strumenti vi permettono di cercare una parola o una frase e di ottenere rapidamente la scoop se è effettivamente una nicchia prolifica.

Ad esempio imparerete cosa sono i vari volume di ricerca, livello di concorrenza, intento commerciale – tutte le variabili da sapere su una determinata nicchia. È tutto in un’unica schermata. Strumenti di ricerca di parole chiave rendono facile e veloce scoprire se una nicchia può essere valida e vale la pena perseguirla. Potete quindi scegliere di utilizzare quella parola chiave o frase e continuare con l’azione oppure cercare una nuova parola chiave.

Gli sviluppatori di Jaaxi hanno reso questo processo molto facile usando un sistema codificato a colori per la concorrenza. La parola chiave è codificata con un colore in base alla forza della concorrenza. Inserendo una qualsiasi parola chiave o frase che sia utile, il sistema vi mostrerà una casella verde, gialla o rossa. Verde significa che è da perseguire. Se è gialla o rossa vi è una forte concorrenza e quindi potrebbe essere molto difficile rankizzare per quella parola chiave su Google.

 

Perché preferisco Jaaxi per la ricerca di parole chiave

Come trovare nicchie di mercato

Il mio strumento preferito per trovare i mercati di nicchia ==> Jaaxi

Mentre è possibile utilizzare gli strumenti gratuiti per la ricerca di parole chiave, potreste scoprire che la ricerca di parole chiave è troppo critica per il SEO e il traffico per tagliare cort su questa parte. Ho usato strumenti di ricerca per parole chiave a pagamento e non ho trovato niente che sia più facile da usare e più efficace di Jaaxi. Grandissima semplicità! Jaaxi mi permette di fare quello che un tempo era un compito molto complicato e adesso è addirittura divertente!

Micro Niche Finder è uno strumento decente di ricerca per parole chiave. Tuttavia l’installazione e l’impostazione possono essere noiose. È necessario compilare un sacco di moduli e vi è anche un’iscrizione ad un account Google Adsense – NON è consigliato ad un principiante.

Non c’è nessun set-up né installazione con Jaaxi, nessun download in quanto è un programma basato su web. È sufficiente effettuare l’accesso e avviare la ricerca

I termini di ricerca delle parole chiave sono colorati in codice su Jaaxi, Molto semplice, verde significa GO! Potete anche fare un test di prova gratuito.

 

Ancora sulle nicchie

Meno è meglio. Evitate di buttarvi a capofitto nella ricerca di mercati di nicchia.

È meglio concentrarsi su una o due nicchie, non centinaia. Alcuni incoraggiano questa pratica ma la cosa è … alla fine vi farà impazzire (chiedetemi come lo so!).

Non si tratta solo di costruire una pagina web e di passare alla prossima nicchia. Quello è solo frustrazione e preparazione al fallimento. Ecco perché: per ottenere traffico dovrete fare un sacco di marketing e promozione, aggiornamenti alla pagina e manutenzione affinché continui a funzionare senza problemi. Volete davvero farlo per un sacco di pagine web? Pazzi!

Inoltre, piuttosto che combattere per il traffico, è PIÙ intelligente costruire una lista utilizzando un autoresponder come Get Response o aWeber Incoraggiare i visitatori ad unirsi alla vostra lista e poi inondarli di informazioni di qualità relative a quella specifica nicchia. Concentratevi sul creare fiducia in voi come una persona di riferimento in questa nicchia.

Quindi, e SOLO allora ==> dopo aver fornito regolarmente a tutte le persone sulla vostra lista un sacco di informazioni di alta qualità potreste ogni tanto promuovere un prodotto correlato. Fatto bene, questo tipo di marketing è molto più produttivo che sperare di indirizzare traffico verso un sito di nicchia o un gruppo di essi

Trovare NICCHIE è come cercare un tesoro sepolto

 

Perché preferisco WordPress per il marketing di nicchia

Diciamo che decidiate di pubblicare alcuni articoli per il marketing di nicchia. È possibile farlo e se si ottiene un sacco di traffico per quelle pagine, probabilmente alla fine farete alcune vendite. Ci sono in realtà diversi passaggi nel processo di marketing di nicchia e la scoperta di una nicchia è solo l’inizio. Allora dovrete creare alcuni articoli di qualità in quella nicchia, pubblicarli e promuovere attivamente la pagina web per ottenere il traffico.

Due distinte differenze tra le piattaforme libere come i siti Hubpages e WordPress:

1) Poiché non possedete siti web come Squidoo o Hubpages, su di essi non avete alcun controllo. A volte apportano cambiamenti drastici al sito in modo molto brusco, potendo anche mandare all’aria la vostra pagina web. Ancora peggio, alcune pagine web sono state completamente bloccate, quindi perdono innumerevoli ore di contenuti web! Affare rischioso!

2) Non realizzerete mai una vendita a meno che non otteniate un livello decente di traffico alla pagina. Dire che si realizza una vendita va bene. Poi si ricomincia da capo sperando che più acquirenti interessati a questa nicchia troveranno il vostro articolo. Quel tipo di traffico è MOLTO più difficile da ottenere di “costruire un elenco” in primo luogo con un buon autoresponder come aWeber su un sito WordPress.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *